chiara mercaldi
Professional Tour Guide
&
Social Media Manager
su di me

Potevo essere me stessa – ma senza stupore,
e ciò vorrebbe dire
qualcuno totalmente diverso.

“Nella moltitudine” amo Wislawa Szymborska, nonostante io sia laureata in giurisprudenza. Quando avevo quattordici anni finivo presto le versioni e andavo alla GAM a scrutare per ore le opere di Pol Bury. Nessuno mi aveva portata in un museo prima.

dincanTO è questo per me, il racconto dello stupore, della possibilità, che appartiene solo ad un’opera d’arte, di sospendere il giudizio, e il respiro. Scavare il solco di una relazione priva di parole con i meccanismi rotti, con la guerra, con la bellezza.

George Bernard Shaw scrive “si usano gli specchi per guardarsi il viso, e si usa l’arte per guardarsi l’anima”. La mia probabilmente assomiglierebbe ad un’opera contemporanea, potrebbe valere moltissimo col senno di poi, oppure rivelarsi un’abissale sciocchezza.
Il giudizio è sospeso. Il respiro anche.

  • Birthdate: 02/10/1980
  • E-mail: chiara@dincanto.info
  • Proudly part of: Turin Tour
competenze
educazione
  • multimedia e web design
    2017
  • Guida Turistica
    2012
  • palestra holden storytelling
    2011
WEB E GRAFICA
competenze personali
  • Lezioni americane (Italo Calvino)
  • Benedizione (Kent Haruf)
  • Cecità (José Saramago)
  • Vista con granello di sabbia (Wislawa Szymborska)
  • Quando siete felici fateci caso (Kurt Vonnegut)
  • Questa è l'acqua (David Foster Wallace)
blog
Racconti
dincanTO_racconti_diario_viaggio

Diario di viaggio

Stavo pensando se tutti siano stati bene in viaggio. Se sia piaciuto al signore con gli occhialini che mi ripeteva sempre -milleecento di pensione io-cinquecento mia moglie-il figlio-che ha due ...
Leggi Tutto
dincanTO_ritratto_famiglia_racconti

Ritratto di famiglia

Nel paese di Mussumeli c’è un castello. Il castello del paese di Mussumeli poggia sulla roccia. A Mussumeli vive da sempre Maria. Quando la voce che stava per nascere un ...
Leggi Tutto
dincanTO_Doppiofondo_racconti_Torino

Il campanaro

Mi sono svegliato questa mattina con la netta sensazione di essere morto. Tutto intorno sembrava di un altro mondo, staccato da me. Eppure avvertivo forte il calore da insofferenza per ...
Leggi Tutto
dincanTO_racconti_gemelle

Divisa in due

Forse l’abito è giallo o magari rosa. Sicuramente il tessuto è spesso e lucido, a giudicare dalle pieghe determinate e dal fiocco immobile al centro del petto. Il vestito della ...
Leggi Tutto
scrivimi